Proteggere la tua identità quando usi Tails

Pulire i metadati dei file prima di condividerli

Molti file nascondono dati, o metadati:

  • I file JPEG e altri file d'immagine spesso contengono informazioni su dove è stata scattata una foto e quale macchina fotografica è stata usata.

  • I documenti di Office spesso contengono informazioni sul loro autore, e la data e l'ora in cui il documento è stato creato.

To help you clean metadata, Tails include Metadata Cleaner, a tool to remove metadata in a wide range of file formats.

I metadati sono stati usati in passato per localizzare le persone dalle foto che hanno scattato. Per un esempio, vedi da NPR: Tradito dai metadati, John McAfee ammette di essere davvero in Guatemala.

Utilizza le sessioni Tails per un solo scopo alla volta

Se usi le sessioni di Tails per più di uno scopo alla volta, un avversario potrebbe associare le tue attività.

Per esempio, se accedi a diversi account sullo stesso sito web in una singola sessione Tails, il sito web potrebbe stabilire che gli account sono utilizzati dalla stessa persona. Questo perché i siti web possono capire quando 2 account stanno usando lo stesso circuito Tor.

Per evitare che un avversario colleghi le tue attività mentre usi Tails, riavvia Tails tra le diverse attività . Per esempio, riavvia Tails tra il controllo della tua email di lavoro e la tua email di whistleblowing.

Non siamo a conoscenza di alcun attacco di questo tipo che riveli l'identità delle persone online che hanno usato Tails per scopi diversi in una volta.

Se ti preoccupi che i file nel tuo Archivio Persistente possano essere usati per collegare le tue attività, considera di usare una chiavetta USB Tails diversa per ogni attività. Per esempio, usa una chiavetta USB Tails per il tuo lavoro di attivismo e un'altra per il tuo lavoro di giornalismo.